monumenti

         

           Interessante da visitare:

la Chiesa Parrocchiale, la cui edificazione risale al 20 Maggio dei 1728 da parte dell'Acriprete Don Giovanni Antonio Fragale. Una lapide marmorea esistente all'interno della Chiesa, il curriculum storico di una chiesa che era all'origine una cappella gentilizia fatta costruire da Pietro Fragale con l'intento di collocarvi la sepoltura della famiglia che signoreggiava nel paese. Distrutta dal terremoto dei 1783, venne riedificata nel 1788 ancora per munificenza della famiglia Fragale. Sotto la giurisdizione della Diocesi di Belcastro fino agli inizi dei 1818, nello stesso anno, in forza del Concordato Napoleonico, venne soppressa e aggregata alla Chiesa Metropolitana di Santa Severina.

 

ritorna