monumenti

         

           Interessante è nel centro storico il santuario a struttura basilicale di Santa Maria Assunta, costruito nel Medioevo (1650) con il campanile poggiato alle spalle dell'abside della chiesa. All'interno della stessa si può ammirare la sua "Iconostasi" riadattata di recente, che costituisce un serio adeguamento al culto di rito greco-bizantino.

   sfera gialla      sfera gialla      sfera gialla

          Sempre nel centro storico (fondato nel 1746 e tra i più interessanti della Calabria ) ci sono anche le chiese con cappella della Consolazione e di Sant'Antonio (sec.XVI).

   sfera gialla      sfera gialla      sfera gialla

          Costruita nel 1888, a ridosso del Ponte del Diavolo, con i suoi antichi macchinari di filatura cardata (azionati ad energia idraulica), la Filanda Filardi è senza ombra di dubbio un raro ed ingegnoso esempio di archeologia industriale. La filanda, che è stata recentemente recuperata, sarà aperta al pubblico come "Museo dell'Archeologia Industriale". Da visitare pure i mulini ad acqua a "pala orizzontale"

 sfera gialla      sfera gialla      sfera gialla

          I famosi comignoli di Civita offrono al turista un suggestivo spettacolo. Sovrastano le antiche abitazioni arbëreshe e con una struttura architettonica consolidata nel tempo resistono alla storia ed al vento di tramontana del Pollino

comignolo2comignolo1

 

 

Civita Assunta

Iconostasi di Santa Maria Assunta

filanda

    Filanda Filardi

pontedeldiav

Il Ponte del Diavolo prima
di essere semidistrutto
 

 

 

ritorna