monumenti

         

           Degni di interesse sono:

la Residenza castellata dei Gonzaga o Palazzo Baronale (prima Carafa e poi Gonzaga) munita di un torrione quadrangolare, resti della cinta muraria e di una torretta di guardia;

alcuni palazzi in stile barocco del '700;

la Chiesa di San Paolo, (prima parrocchia di San Paolo Civitate) al cui interno si trova una Madonna col Bambino del '400;

sui resti della chiesa di Santa Maria di Loreto, distrutta dal terremoto del 1600, venne eretta la Chiesa di Sant'Antoio da Padova, con annesso il Convento.
Il Monastero di Sant'Antonio da Padova, fondato dal principe Andrea Gonzaga nel 1640, oggi anche sede del Museo Archeologico;

a qualche chilometro dall'abitato, verso Serracapriola, sono ancora visibili i resti di un antico ponte romano e di una piccola chiesa-oratorio;

a 2 Km sulla srada per Apricena, invece, sorge la chiesa di Santa Maria Luterana, luogo di incontro dei fedeli.

 

ritorna