wpeCC.jpg (1705 byte)


        
La Chiesa di Piana, cristiana e cattolica, mantiene il rito greco-bizantino. Nelle celebrazioni vengono utilizzate sia la lingua greca sia la lingua albanese. I sacerdoti, detti papas, hanno il tipico copricapo cilindrico nero (kalimajion). Anche a Piana degli Albanesi come a Lungro in Calabria, esistono ancora oggi due vescovi e due Eparchie. Un cristiano degno può diventare papas anche se già sposato.

Le feste religiose più importanti e suggestive per la bellezza del rito sono l'Epifania, la Domenica delle Palme e la Settimana Santa che si conclude il giorno di Pasqua con la sfilata delle donne in costume tradizionale.

 

ritorna