M.I.M.A. Museo Internazionale Mail Art
 
Ruggero Maggi ITALIA
 

 
Ruggero Maggi ha studiato grafica e si Ŕ diplomato in architettura d'interni a Milano. La sua ricerca poetica ed artistica si basa sulla sperimentazione di ogni possibilitÓ tecnologica, utilizzando elementi quali il laser, l'olografia, il neon insieme a materiali primari come rocce, canapa, sabbia, etc... Fra le installazioni olografiche: "Una foresta di pietre" (1988) presentata al Media Art Festival di Osnabruck (D) e "Un semplice punto esclamativo" (1992) alla mostra internazionale olografica alla Rocca Paolina di Perugia, fra le installazioni neon: "Morte caotica" ed "Una lunga linea silenziosa" (1993); fra le installazioni laser: "La nascita delle idee" (1993), "il grande libro della vita" e "il peccatore casuale" (1994) al museo d'arte contemporanea di San Paolo del Brasile. Dal 1973 si occupa di poesia visiva; dal 1975 di copy art, libri d'artista, arte postale; dal 1976 di laser art, dal 1979 di olografia e dal 1985 di arte caotica basata sullo studio del caos, entropia... Ha partecipato alla quarantanovesima, cinquantesima e cinquantaduesima Biennale di Venezia. Vive e lavora in Corso Sempione 67, 20149 Milano. Te/ 0266805939
 
 
 
 
 
Indirizzo: Corso Sempione, 67 20149 Milano (Italia)
Tel e Fax: 0266805939
Web site: www.ruggeromaggi.it
 
Links Archivio Internazionale Mail Art
Museo Internazionale Mail Art