.

        .

            All'asta "Quadrato nero" di Kazimir Malevic

                    freccia gił

ANSA - MOSCA 30 GENNAIO

Malevich

Quadrato nero

..........Sara' messa all'asta a Mosca una delle quattro versioni del celebre 'Quadrato nero', uno dei manifesti dell'arte astratta europea del '900, opera dal padre del 'suprematismo' Kazimir Malevic.
..........Il quadro del pittore russo, riferisce oggi il giornale 'Komsomolskaia Pravda', apparteneva finora a un istituto di credito privato, la Inkombank.
..........La banca, al centro da alcuni mesi di una procedura fallimentare, e' stata costretta a mettere in vendita tutti i suoi beni per rimborsare i principali creditori. Per questo ha deciso di affidare il 'Quadrato nero' alla 'Ghelios', la maggiore casa d'asta russa, che dovrebbe metterlo in vendita nei prossimi mesi.
..........Lo Stato russo si e' gia' fatto avanti per comprarlo. Secondo il giornale, l'asta sara' comunque aperta anche ad acquirenti privati, russi e stranieri: questi ultimi in ogni caso non potranno portare fuori dalla Russia il dipinto, protetto dalla norme del ministero della cultura che tutelano il patrimonio artistico nazionale.
..........InkomBank possiede una ricca collezione di quadri, valutata complessivamente in almeno 20 miliardi di lire.
..........Malevic dipinse negli anni '10 quattro versioni del 'Quadrato nero' su sfondo bianco. Considerato un caposcuola della pittura del '900, l'artista - la cui opera fu vittima per decenni dell'ostracismo ideologico del regime sovietico - e' oggetto di una grande riscoperta nella Russia post-comunista. Al Museo Russo di San Pietroburgo e' in corso da alcuni mesi una mostra che propone un'amplissima panoramica del variegato percorso artistico di Malevic e dei suoi seguaci. Una mostra che rimarra' aperta fino alla meta' di marzo e che e' stata accolta con straordinario favore da critica e pubblico.

Sopra  

 
CERIS ARTE
Contenitore d'Arte Moderna e Contemporanea