.

        .

           Maurizio Vitiello su RITROVI CULTURALI NEL VERDE
Arte della cucina e creatività a convegno
nell'Antica Masseria Carpinelli a Pesco Sannita

 

 
 
..........    Molti artisti ed operatori culturali sanniti, e non solo, si riuniscono in un'azienda agrituristica a Contrada Maitine di Pesco Sannita, in provincia di Benevento, denominata "Antica Masseria Carpinelli" (tel. 0824/98.14.25; cell. 0348/704.71.91).
..........    Tra Pietrelcina, terra di Padre Pio, e Pesco Sannita, con la sua bella e spaziosa piazza e con tanti bei palazzotti da rimettere in sesto, si trova l'Azienda Carpinelli, antica masseria interamente immersa nel verde, nata dalla ristrutturazione di un suggestivo casolare di inizio secolo.
..........    Insomma, è facilmente raggiungibile da Pietrelcina, che è a 3 chilometri, e da Benevento, che è a 10 chilometri, e può ospitare fino a 70 persone.
..........    L'azienda offre cucina tipica locale, con pasta lavorata a mano, gustose grigliate di carni fresche, salami e formaggi tutti di produzione propria e chi vuole fare incetta di generi alimentari può acquistare tutti i genuini prodotti della masseria.
..........    Sedici i posti letto a disposizione, ampio il parcheggio per le auto, buone le possibilità per passeggiate a cavallo e discreto lo spazio giochi.
..........    I più attivi della zona, i più dinamici cultori delle arti e delle scienze si rivedono per schiarirsi le idee e per definire qualche nuovo programma culturale in questo ritrovo, accogliente per il fuoco del camino d'inverno e fresco per le serate torride delle nostre impazzite estati.
..........    All'ultimo incontro abbiamo visto Antonino Scialdone, cardiologo-artista, e la gentile consorte, apprezzata musicista, da tutti chiamata Viola, Tonino Inglese, anima "evergreen", sempre alla ricerca del bello e amante delle novità, dinamico professore di latino e greco, apprezzato fondatore di "Radio Pesco Sound" ed amabile organizzatore di eventi e di iniziative culturali, l'artista Maria Pia Daidone, che ha ritratto con rapide linee alcuni dei convenuti e li ha, poi, invitati con tutti gli altri presenti a sottolineare con segni astratti la propria creatività ed ha così ricavato, da un'improbabile, ma riuscita, performance, un'innegabile testimonianza di emozioni.
..........    Ed ancora: Giovanni Maria Napolitano, Presidente degli Amici del "Museo del Sannio" di Benevento, Giovanni Benicelli, notaio egregio, Carmine Catalano, ex Provveditore agli Studi di Avellino, Antonio de Maria, Sindaco di Santa Croce del Sannio, che s'interessa di transumanza e di cultura del tratturo - da ricordare il "tratturello" vicino il paese di Reino - facendo capo anche all'Istituto "Giuseppe Maria Galanti", diretto dal Ennio Narciso, Mario D'Agostino, scrittore ed ex docente di chimica, Luigi Pilla, ex Sindaco di Pesco Sannita, professore di matematica, Peppino Vicario, pittore ed autore di cartelle con stampe offset distribuite per un beneagurante 2000 rivolto alla natura, Enzo D'Aniello, di Paduli, operatore finanziario della "Molisannio" .....

Maurizio Vitiello

frecciasu.GIF (1381 byte)  

 
CERIS ARTE
Contenitore d'Arte Moderna e Contemporanea