Diego Minuti

 

sferanimata1.gif (1653 byte) BIOGRAFIA          sferanimata1.gif (1653 byte) RECENSIONE   sferanimata1.gif (1653 byte) OPERE           sferanimata1.gif (1653 byte) INTERNET

welcome                                                                                                                                                                                                                           

 

Diego Minuti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.Biografia
Diego Minuti è nato a Trapani il17 /06/56, dal 1960 si trasferisce a Cosenza, dove attualmente vive e lavora. Si diploma al Liceo Artistico di Cosenza e completa gli studi presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze, sotto la guida dei maestri F. Farulli e D. Viaggiani. Dal 1980 frequenta assiduamente lo studio romano del maestro Riccardo Tommasi Ferroni, dove grazie ai suoi preziosi consigli apprende i segreti delle tecniche usate dai grandi maestri del passato.
 

Libera-mente

Studio: Corso d'Italia, 128/a 87100 Cosenza Italia
Tel. 0984 34873   
Cell. 347 9138291
e-mail: diegominuti@virgilio.it
 
Sito ufficiale: www.guzzardi.it/arte/pagine/artisticalabresi/minuti.html
 
Mostre principali
1977 Premio Nazionale di pittura Spezzano della Sila - medaglia d'oro. "Rassegna della Giovane
        Pittura Italiana" Palazzo Comunale Genazzano
1977 Biennale d'arte contemporanea "Silarte 1977"
1978 Mostra di pittura e scultura "Giovani Pittori e arte figurativa oggi" Montevarchi - Firenze.
1978 Selezionato a partecipare con il gruppo dell' Accademia di Belle Arti Firenze - alla festa
        dell'Unità di Firenze.      
1979 Mostra collettiva "8 artisti" dell' Accademia di Firenze "Nuovo Spazio" Firenze
1980 Prima Mostra Personale "Circolo Aziendale Cassa di Risparmio" Cosenza
1981 Silarte ' 81 Cinque anni di ricerca formale in Calabria Abbazia Forense S. Giovanni in Fiore. CS
1981 Mostra personale "Galleria la Tela" Reggio Calabria
1981 Silarte ' 81 Cinque anni di ricerca formale in Calabria “Abbazia Forense” S. Giovanni in Fiore.
        CS
1981 Mostra Invitato alla realizzazione "Murales a Diamante". CS
1983 l Premio di Pittura - Città di Rende. CS
1984 Mostra Personale "Circolo Aziendale Cassa di Risparmio "Cosenza
1986 Vincitore "Targa d'Argento" Premio di Pittura organizzato dalla rivi­sta "ARTE" Mondatori.
1987 Mostra Personale "I colori del silenzio" Galleria Arte oggi. Reggio Calabria
1987 Mostra Personale "Galleria arte oggi" Messina
1989 Mostra personale di pittura e scultura Festival mediterraneo dei due mari – Museo d'Altomonte  
         Altomonte. CS
1989 Mostra Personale Circolo Culturale "Il Serratore" inaugurata da Giuliana Loiodice e Aroldo Tieri
1990 "Premio d'arte Suzzara" - Suzzara (Mantova)
1991 42° Premio.Michetti, Francavilla al mare
1992 Mostra Personale Galleria Christian Gogger, Monaco
1993 Mostra Personale di pittura e scultura "I Viaggi della Mente" Centro d'arte "La Bussola",   
         Cosenza.
1994 Mostra Personale di pittura e scultura "I Miti di Gonue" Galleria d'Arte "L'Hidra",Cosenza.
1995 Vincitore e socio onorario della manifestazione d'arte "La Voce" Rossano – CS
1996 Mostra Personale di pittura e scultura "AB Aequore" Centro d'arte "La Bussola", Cosenza
1996 Mostra Personale di pittura e scultura "Nel Mare dei miti" Palazzo Comunale - Diamante CS
1998 Mostra Personale Salone T. Campanella - Convento Domenicano Altomonte – CS
1998 Mostra Personale di pittura e scultura nel nuovo studio con spazio espositivo, in collaborazione
        con la "galleria Marano" Cosenza.
1999 E'invitato a partecipare con una sua opera alla Mostra - Installazione, del Maestro Alfredo
        Granata - Casa delle Culture - Cosenza.
1999 Mostra personale pittura e scultura Galleria "Art Gallery" Cosenza
1999 Mostra Personale di pittura Galleria d'Arte "La Meridiana" Verona
1999 Mostra Personale di pittura e scultura presso il "Centro arte ricerche meridionale", Cosenza
2003 Mostra Personale di pittura e scultura galleria d'arte "Le Muse" di Myriam Peluso - Cosenza
2011 Mostra al Padiglione Italia della 54^ Biennale d'Arte di Venezia .Invitato da Vittorio Sgarbi. Presentazione di Nuccio Ordine
 
 
Referenze critiche:
Massimo Chimenti, Renato Civello, Lucio Barbera, F. Salmeri, Maria Cristina Posa, Femando Miglietta, G. Trevisan, G. Selvaggi, Ruggiero Ciancio, Costantino Belluscio, Luigi Grosso, Luigi Tallarico, Francesco Martinez, Gianfranco Lambrosciano, Antonietta Cozza, Gregorio Viglialoro, Nuccio Ordine.
 
Le sue opere fanno parte di  importanti collezioni pubbliche e private.  
 

torna sùRitorna sopra

                                                                      

 

 

.La memoria nel futuro
Da "La memoria nel futuro" del maestro Diego Minuti
Articolo de "La Provincia cosentina" Venerdì 8 Dicembre 2000
di Antonietta Cozza
 
..........Una pittura che ondeggia tra il sogno e la sospesa nell'aria, che incanta chi la osserva, che trascina altrove e dagli occhi trapassa alla mente fino all'anima.
..........Queste sono alcune delle sensazioni che si provano nel soffermarsi sulla pittura di Diego Minuti, artista di origine trapanese che da tempo, vive e lavora a Cosenza e che, in questi giorni fino a domani, è presente con una personale di pittura e scultura presso i locali dei "Centro arte ricerche meridionali" in via Roma.
..........Una mostra che si offre intanto con un titolo pensoso "La memoria nel futuro" e che stimola il visitatore a compiere un percorso duplice tra un passato che nei quadri, si presenta sotto forma di reperti archeologici obsoleti, in particolare mezzi busti e volti femminili, e, un ipotetico futuro suggerito perlopiù dal colore, vero incantatore e calamitatore dello sguardo, che si presenta nei toni caldi dell'oro con punte e tocchi rapidi di altri colori che si aggrumano intorno ai volti in pietra come "coriandoli magici". ..........
          Ed è proprio questo sfavillio incandescente dell'oro a condurre chi guarda in un altrove, in un futuro che appare come sogno, magia, incanto, fuga dalla realtà e a suggerire una fusione totale, direi bellissima, tra l'apparente freddezza delle figure in pietra che, guardate fuori dal contesto appaiono dure e fredde, e questo gioco sapiente della "pennellata d'oro".
..........E, in tal modo, queste pietre sospese in aria, alcune legate come funamboli da un filo rosso che si sposa con l'oro, lievitano, sembrano muoversi sulla tela, volano in una realtà senza confini.
..........Così Diego Minuti interpreta, la "memoria nel futuro" una memoria di pietre che si stempera, e rivive tra gli sconfinameti dell'anima, per cui della pietra non resta più nulla, perché le sue tele concedono allo sguardo una gioia inattesa, un riposo visivo, una tranquillità preziosa.
..........Una rarità per chi si trova a percorrere le strade affollate della città che si prepara caotica e chiassosa alle festività natalizie e, ad un tratto, si trova di fronte a queste tele fuori dal mondo, dallo spazio, dal tempo.
..........E piace soffermarsi con lentezza su una pittura che racconta la vita e fa storia dell'artista, dal momento che, insieme ai quadri recenti, si possono ammirare anche alcuni lavori che appartengono alla passata stagione di Diego Minuti.
..........Immediato per chi percorre, la sala il confronto tra il passato e il presente, tra la pittura di ieri più rigida, compatta nel colore, più realistica e, forse, più sofferta nella rigidezza delle forme e nella statuarietà dei corpi, e quella di oggi, morbida e irreale, avvolgente e intensa, che non suggerisce più sofferenza, ma incanto e felicità.
..........Colui che, passando per via Roma, si trova per caso o per scelta ad entrare nella librogalleria, "Il cancello", si imbatterà subito in una tela intitolata "In volo d'amore" che ha la funzione di incantare guidare e suggerire allo spettatore il senso complessivo della pittura di Minuti: un mezzo-busto di donna scolpito in pietra che dall'alto guarda verso la terra, mentre una farfalla sconfina sempre più in altezza e l'oro bacia il tutto.
..........E' un colpo al cuore e anche agli occhi.
..........Non si può andare via: bisogna guardarli tutti questi quadri e sentirli in tutta la loro estasiante bellezza. 

                                                                                                  Antonietta Cozza

torna sùRitorna sopra

                                                                                                                               

 

 

   Diego Minuti su Internet:
 
abc - Tutti i siti italiani  - http://www.abcitaly.com/descsi/arti.html
Area CS - La malaria in Calabria - http://www.area.cs.cnr.it/imseb/malaria
Art Diary - The world's Art Directory - www.artdiarynet.com
Artmedia - Ricerca artisti - www.virtualart.it
Arte Net - Art directory mondiale - www.arte.net/sapafaw
Art Studio - Ricerca artisti - www.artstudio.it
Ceris Arte - Home page - www.guzzardi.it/arte/pagine/artisticalabresi/minuti.html
Labnet - Diamante:città dei murales http://www.labnet.it/yourweb/caridi/murali.html
Made in Calabria - Home page - http://www.madeincalabria.com/artisti/diegominuti/
Calabriaonline - Rubrica "Persinaggi Calabresi" http://www.calabriaonline.com
Galleria Le Muse CS  Home page http://www.gallerialemuse.it/Minuti.htm
Premio Internazionale Límen Arte http://www.guzzardi.it/arte/pagine/artisticalabresi/pagminuti/limen.html
 
Visita
CERIS ARTE
Contenitore d'Arte Moderna e Contemporanea
 
 
 
 
 
frecciadestra.GIF (1381 byte)Ritorna sopra
 
                                                                                                                                                                       

 

 

 

 

 

 

 

 

.Opere

opera 5

   
Clicca sulle immagini per ingrandire lo spazio! 
 
 
torna sùRitorna sopra
                                                                                                                                                                                                         
 

CERIS ARTE

Contenitore d'Arte Moderna e Contemporanea