"Sottile Invasione" - cm12,5 x 18 - Anno 2004
Mail Art Project "Invadere le Invasioni" 2004
Casa delle Culture
Cosenza (Italia)
 

Per Sottile Invasione di Claudio Grandinetti 

E’ una questione mentale. L’uomo nero che c’è in ognuno di noi è solo un aspetto psicologico. Lo stereotipo ha cause, origini ben precise e il suo percorso di rafforzamento è gestito più o meno rozzamente da persone che fanno gli  interessi di pochi. Un’opera che denota in Claudio  sensibilità, intelligenza e non coinvolgimento in forme di omogeneizzazione al ribasso. Moda assai diffusa dalla regia del grande fratello.

                                                                         Giancarlo Da Lio