ACTION PAINTING

      

                Espressione inglese che significa Pittura d’azione e che definisce una particolare corrente artistica contemporanea, che si vale di strumenti pittorici di ogni genere, da quelli ortodossi ai più volgari, lo spruzzare, lo sgocciolare, persino il gettare della materia sul dipinto e che implica perciò anche l’impiego di spatole e di cazzuole. Detta tecnica, che fu inaugurata da Jackson Pollock (Scheda Ceris) nel 1947, permise così all’artista di “sentirsi più vicino, quasi parte integrante della pittura”. Il termine francese “tachisme” ne é virtualmente un sinonimo.
                Tra i maggiori esponenti ricordiamo anche Willem De Kooning, Franz Kline e Mark Rothko.
opera pollock rothko  
 de koning kline
Opere di Pollock, Rothko, De Kooning e Kline

 

 
Contenitore d'Arte Moderna e Contemporanea