ARTE GREZZA (ART BRUT)

              
 
                     L'Art Brut é un'espressione francese significante, all'incirca, "l'arte grezza". Il movimento affiorato nel 1947, nasce da una definizione di Jean Dubuffet che esprime un modo nuovo d'accostarsi all'arte, per cui le convenzioni estetiche tradizionali del mondo occidentale vengono respinte in favore di un linguaggio pittorico genuino e immediato, paragonabile al sostrato istintivo che possiamo cogliere nell'arte primitiva ed arcaica, in quella infantile dei bambini o in quella dei malati di mente.Tali segni e disegni incontrollati, anche trovati casualmente, furono esposti a Parigi in una mostra appunto del 1947 e poi raccolti nei "Cahiers de l’art brut".
                     Fra i suoi esponenti citiamo Jean Dubuffet, Karel Appel, nonchè gli aderenti danesi, olandesi e belgi del gruppo "Cobra".

dubuffet2.jpg (26905 byte) dubuffet appel

Due opere di Debuffet ed una di Appel

 
 
Contenitore d'Arte Moderna e Contemporanea