mostre d'arte,mostre in corso,mostre on line,mostre d'arte,mostre in corso,mostre on line,su       .

      .

  Biennale di Venezias  exibart   E-zine  Archivio Internazionale Mail Art  Arte Go

    Ceris Arte   Mail Art De UnDo   Museo Internazionale Mail Art 

 

PORTALI D'ARTE CONTEMPORANEA

A.I.M.A. Archivio Internazionale Mail Art
ARTE.GO Portale d'Arte Contemporanea
BIENNALE DI VENEZIA La Biennale di Venezia
CERIS ARTE Contenitore d'Arte Moderna e Contemporanea
EXIBART Eventi d’Arte, Mostre, News d’Arte
E-ZINE Periodico telematico d’informazione per l’Arte
MAIL ART DE Portale tedesco per la Mai Art
M.I.M.A. Museo Internazionale Mail Art
Stage, mostre, corsi ...di Claudio Jaccarino
UN DO Network per l'Arte ContemporaneaGli appuntamenti di aprile e maggio 2017

new.gif (17000 byte) MOSTRE SEGNALATE

LUCENTE SPIRITO Dall' 1 al 22 dicembre 2017 verrà presentata la mostra "Lucente Spirito" presso Officina Open il nuovo progetto culturale ed espositivo condiviso dall'Assessorato alla Cultura, dal Melo e dal Museo MAGA, nato dalla consuetudine alla collaborazione ed allo scambio di opportunità e competenze propria di Officina Contemporanea, la rete culturale urbana promossa dalla Fondazione Cariplo nel 2013. Sede del progetto e della mostra è la Galleria di Arti Visive dell'Università del Melo, un ambiente particolarmente adatto ad ospitare rassegne ed eventi dedicati a pratiche artistiche innovative. Officina Open si presenta quindi come un laboratorio di idee ed uno spazio di sperimentazione. Secondo appuntamento di questo stimolante e particolare percorso espositivo ed emozionale il progetto "Lucente Spirito" a cura di Ruggero Maggi costituito da una selezione di opere dal profondo contenuto spirituale e concettuale come "The Quest" vero e proprio work in progress di due artisti: Carla Bertola e Alberto Vitacchio protagonisti congelati nell'atto fotografico insieme con le pietre megalitiche, divenendo anch'essi elementi immobili e silenziosi del paesaggio e sottolineandone i mutamenti della luce, dell'oscurità e dello scorrere del tempo. Silenti performances che hanno costituito il tema centrale del loro progetto. Il percorso di "Lucente Spirito" si articola poi in modo giocoso e fluttuante con le opere verbo-visive titolate "Fiabe al vento" di Marcello Diotallevi che traggono ispirazione direttamente dal vento della poesia e dalla naturale inclinazione dell'artista verso un'ironica interpretazione della realtà e della vita. Elementi leggeri che potrebbero (il condizionale è d'obbligo) a tutti gli effetti fluttuare al vento ma che, per loro stessa natura, rappresentano veicoli poetici, strutture con una propria chiave di lettura cromatica, articolata ed affascinante. Le evocative immagini fotografiche dal potente impatto emozionale di Anna Maria Di Ciommo che coniugano tecnica e lirico afflato spirituale che si crea nel momento in cui i Lama Tibetani realizzano in modo sapiente splendidi mandala di polvere dalla inevitabile impermanenza. Immagini che vengono sintetizzate in una frase di S.S. il Dalai Lama : "Ero intelligente e volevo cambiare il mondo. Ora sono saggio e sto cambiando me stesso". Le opere-oggetto di Roberto Testori che nel loro biancore riflettono soluzioni concettuali ricche di significati spirituali e poetici. Poesia visiva che si alterna ad una sedimentata descrizione di tracce, di piccoli oggetti che ritrovano il loro spazio in una decontestualizzazione intelligente e raffinata, immersi in un risplendente mare bianco. Elementi il cui significato viene garbatamente ma senza indugi rimosso per lasciare il posto ad una nuova e più espressiva chiave dì lettura.
Video di Rovena Bocci.
Lucente spirito a cura di Ruggero Maggi
Università del Melo – Galleria di Arti Visive
Via Magenta, 3 Gallarate VA
1 dicembre - 22 dicembre 2017
Inaugurazione: venerdì 1 dicembre, ore 18.30
Orari: da lunedì a domenica 16.00|19.00
Ingresso libero
Università del Melo
Via Magenta 3
21013 Gallarate (VA)
0331 708224
udm@melo.it
www.melo.it
Il Melo ONLUS è anche su FB e Twitter
WUNDERKARMMER 9 Cittadellarte
WUNDERKARMMER 9
Calle de la Fenice 1958 - Special Edition Venezia
di Luca Barberini
a cura di Adolfina de Stefani
con la collaborazione di Maria Vittoria Bararelli
presentazione critica a cura di Barbara Codogno
inaugurazione sabato 9 dicembre 2017 ore 18.00
nella stessa serata viene presentata la collettiva:
Mirella Bettella, Graziella Mario, Mauro Diener, Alessandra Gusso, Francesca Lunardo, Kate Kalniete, Sergio Marchioro,
Maristella Martellato, Sandra Marzorati, Agustina Perez Pellegrini, Myriam Siragusa, Luciana Zabarella, Fanny Zava
Opere permanenti in galleria: Manu` Brunello e Andrea Tagliapietra
apertura e orari
10 – 31/12 2017
dal martedi al sabato 11.00 – 19.00
cittadellarte.org | San Marco 1958 Calle de la Fenice VENEZIA | adolfinadestefani@gmail.com | +39 349868215
Adolfina De Stefani
artista e curatrice
adolfinadestefani@gmail.com
www.adolfinadestefani.it
http://www.cittadellarte.org/
https://www.facebook.com/lacittadellarte/
https://www.facebook.com/Wunderkammer-cittadellarte-1772147856434964/
+39 3498682155
Frammenti e dialoghi
di Silvia Beccaria e Chen Li
Sono lieta di invitarvi da Interni Bonetti, via Carlo Alberto 44 Torino dove esponiamo i nuovi lavori a quattro mani del progetto "Frammenti e dialoghi" di Silvia Beccaria e Chen Li, dal 5 dicembre 2017
Chen Li
chenli.it
arte - calligrafia - grafica
+39 011855455
+39 3391526749
cortile del maglio
via Vittorio Andreis 18 int. 18/E
10152 Torino
Chen Li
facebook: @chenli.art.calligraphy
instagram: chenli_art
DAL 19 OTTOBRE AL 17 NOVEMBRE 2017
PRESSO LA GALLERIA DI ARTI VISIVE DEL IL MELO
LA MOSTRA DI RUGGERO MAGGI NON SOLO LIBRI
Dal 19 ottobre al 17 novembre 2017 l’Università del Melo Galleria di Arti Visive ospita la mostra di Ruggero Maggi Non solo libri che inaugura il nuovo progetto Officina Open, naturale proseguimento di Officina Contemporanea la rete culturale urbana promossa da Fondazione Cariplo nel 2013 con la partecipazione di undici importanti enti e associazioni culturali cittadine.
Officina Open nasce dalla collaborazione tra l’Università del Melo, luogo ospitante delle rassegne espositive, il Museo Maga e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Gallarate che insieme realizzeranno una serie di piccole mostre da ottobre a maggio.
Ruggero Maggi, artista da sempre abituato a inventare nuovi modi di fare arte, presenta una selezione di libri d’artista dove “ … il libro viene pensato e realizzato come oggetto artistico autonomo, creato per esplorare inediti territori di ricerca, per aprire finestre al di là delle quali si aprono infiniti nuovi mondi. Maggi come artista ha da sempre privilegiato la progettazione e realizzazione del libro come pratica artistica innovativa, lontana dai rigori di opere di grandi dimensioni e capace di innescare una sorta di cortocircuito tra la parola, l’immagine, il supporto, il formato e l’interazione con lo spettatore chiamato a cambiare il suo approccio con il libro e con l’opera d’arte ….” spiega Emma Zanella, curatrice della mostra, nel suo testo critico.
La mostra rientra nella manifestazione 2000libri rassegna letteraria, ideata e realizzata per la prima volta nel 1999, e giunta alla sua diciottesima edizione. Organizzata dall’Assessorato alla Cultura, vede coinvolte alcune librerie e realtà culturali del territorio e si svolgerà dal 13 al 22 ottobre 2017.
Ruggero Maggi Artista e curatore. Dal 1973 si occupa di poesia visiva; dal 1975 di copy art, libri d’artista, arte postale; dal 1976 di laser art, dal 1979 di olografia, dal 1985 di arte caotica sia come artista - con opere ed installazioni incentrate sullo studio del caos, dell’entropia e dei sistemi frattali - sia come curatore di eventi.
Tra le installazioni olografiche: “Una foresta di pietre” (Media Art Festival - Osnabrück 1988) e “Un semplice punto esclamativo” (Mostra internazionale d’Arte Olografica alla Rocca Paolina di Perugia – 1992); tra le installazioni di laser art: “Morte caotica” e “Una lunga linea silenziosa” (1993), “Il grande libro della vita” e “Il peccatore casuale” (1994), “La nascita delle idee” al Museo d’Arte di San Paolo (BR). Suoi lavori sono esposti al Museo di Storia Cinese di Pechino ed alla GAM di Gallarate. Ha inoltre partecipato alla 49./52./54. Biennale di Venezia ed alla 16. Biennale d’arte contemporanea di San Paolo nel 1980.
Nel 2006 realizza “Underwood” installazione site-specific per la Galleria d’Arte Moderna di Gallarate. Nel 2007 presenta come curatore il progetto dedicato a Pierre Restany “Camera 312 – promemoria per Pierre” alla 52. Biennale di Venezia.
Dal 2011 con cadenza biennale (2013/2015/2017) presenta a Venezia con il Patrocinio del Comune di Venezia Padiglione Tibet, progetto esposto successivamente alla Biennale di Venezia, al Museo Diotti di Casalmaggiore (CR) e presso la Biblioteca Laudense di Lodi. Nel 2014 PadiglioneTibet partecipa alla Bienal del Fin del Mundo in Argentina e nel 2016 è presentato al Castello Visconteo di Pavia.
www.camera312.it
www.padiglionetibet.com
RUGGERO MAGGI Non solo libri
Università del Melo – Galleria di Arti Visive
Via Magenta, 3 Gallarate VA
19 ottobre - 17 novembre 2017
Inaugurazione: giovedì 19 ottobre, ore 17.00
Orari: da lunedì a domenica 15.00|19.00
Ingresso libero
“IL LIBRO ILLEGGIBILE”
Omaggio a BRUNO MUNARI
“IL LIBRO ILLEGGIBILE”
Omaggio a BRUNO MUNARI
cura di
Adolfina De Stefani
presentazione critica a cura di
Gaetano Salerno
23/10 - 08/11 2017
dal mercoledi` alla domenica 15.00-19.00
Inaugurazione
Sabato 28 ottobre 2017
Biblioteca Comunale Oratorio di Villa Simion
Via Roma 265
wish&wash John Doing e Frac¸ois Bonjour due artisti per due personali
Inaugurazione 9 settembre 2017 ore 19.00
John Doing e Franc¸ois Bonjour danno vita a Venezia a “wish & wash” una doppia personale
a cura di Adolfina De Stefani in collaborazione con Erika Argiolas,
allestita negli spazi espositivi della Galleria “cittadellarte” in San Marco 1958, Calle de la Fenice.
La mostra a ingresso libero sara` visitabile dall'1 al 30 settembre, dal mercoledi` alla domenica, dalle 15.30 alle 20.00.
L'inaugurazione, con introduzione critica di Barbara Codogno, si terra` il 9 settembre alle ore 19.00.
Scrive Barbara Codogno nel suo saggio critico che titola “Un Reliquario e un Manoscritto Miniato”:
“Il titolo giocoso di questa mostra non deve trarre in inganno lo spettatore; lo sciabordio sonoro che evoca “wish & wash” - cosi` come sarebbe nella sua corretta traduzione ( brodaglia ) se non fosse per quell'& a interromperne il senso – rimanda a un'operazione concettuale che ha colti rimandi letterari, oltre che artistici.
In Galleria oltre alle personali di Doing e Bonjour anche opere di:Francesca Lunardo,
Anja Mattila-Tolvanen,
Adolfina De Stefani e Antonello Mantovani,
Augustina Perez Pellegrini,
Andrea Tagliapietra. INGRESSO LIBERO
Info: www.adolfinadestefani.it  http://www.cittadellarte.org/ adolfinadestefani@gmail.com + 39 349 8682 155
Gli appuntamenti di settembre 2017
Beatriz Albuquerque Happy Birthday Mr. President @ Performance Mix Festival, 
Sunday: 12pm, 11 June,  2017
University Settlement 184 Eldridge Street, New York, NY 10002

Harlem Renaissance Series
Exhibition: 15 July - 16 Sep. 2017
Reception: Saturday, July 15, 2017, 4PM
XIX Cerveira Biennial, Av. das Comunidades Portuguesas, Vila Nova de Cerveira - Portugal (11AM - 6PM).

Video - Performance II
Exhibition: 8 July – 30 Sept. 2017
Reception: Thursday, July 8, 2017, 4PM

2nd Biennial of Gaia, Avenida Vasco da Gama 774, Gaia - Portugal (11AM - 6PM)
Exposition 2017 du Club Photo Illois Exposition du 1 au 12 juin 2016
Vernissage le vendredi 2 juin à 18 h30
ouvert le mercredi, vendredi et samedi de 10h à 12h et 15h à 18 h 30 ou sur RDV (13)Treize
Atelier Galerie André Robèr
13 rue Sainte Croix 66130 Ille sur Têt
Tél. : 04 68 57 64 39 galerie.treize@free.fr
http://treize-galerie.blogspot.com
Like the Bee Gathering Honey

di Chiara Tubia
a cura di Luciana Zabarella e Adolfina De Stefani 

testo critico a cura di Dario Roman

Apertura mostra: 11 - 26 giugno 2017
dal mercoledì al venerdì 16.00-20.00
sabato e domenica 10.30-13.00 | 16.00-20.00
naugurazione:

11 giugno 2017 ore 18.30

Oratorio di SANTA MARIA ASSUNTA Via Rossignago | Spinea (Venezia)

Adolfina De Stefani

artista e curatrice

adolfinadestefani@gmail.com

www.adolfinadestefani.it

+39 3498682155

ALLOTROPI cittadellarte San Marco, 1958 Calle De La Fenice Venezia
WUNDERKAMMER - DUE
Carla Rigato e Giorgio Trinciarelli
a cura di Adolfina De Stefani
presentazione critica a cura di Barbara Codogno
14 MAGGIO | 4 giugno 2017
Inaugurazione Sabato 13 Maggio 2017 ore 20,00
Orari apertura galleria:
Mercoledì - Domenica ore 15,30 - 20,00 Lunedì e Martedì chiuso.
Associazione Culturale cittadellarte San Marco 1958, Calle de la Fenice VENEZIA | ITALY
www.cittadellarte.org |adolfinadestefani@gmail.com | +39 349 8682155
Adolfina De Stefani
artista e curatrice
adolfinadestefani@gmail.com
www.adolfinadestefani.it
8
Chen Li alla Fondazione Prada (Video)
Chen LI per la Fondazione Prada e l'Accademia dei bambini in video:
http://www.fondazioneprada.org/momenti/
Chen Li
www.chenli.it
arte - calligrafia - grafica
+39 011855455
+39 3391526749
cortile del maglio via Vittorio Andreis 18 int. 18/E 10152 Torino
Facebook: @chenli.art.calligraphy
Instagram: chenli_art
CARLA VOLPATI & RENZO NUCARA Dal 6 maggio al 31 luglio 2017 In principio era l’Albero. Galleria Avanguardie Artistiche Via di Biasio 144 Cassino
PADIGLIONE TIBET

Palazzo Zenobbio – Fondamenta del Soccorso 2596 Venezoa Dal 10 maggio al 10 agosto 2017 Inaugurazione 13 maggio ore 18.00

Ultimamente sembra che i muri prendano il sopravvento e che al contrario i ponti vengano dimenticati o peggio distrutti. Purtroppo non si tratta di di scelte architettoniche, ma di un basso grado di civiltà

Padiglione Tibet, ideato e curato da Ruggero Maggi, da sempre si è posto come un “ponte sensibile” tra la cultura Occidentale e quella Tibetana densa si affascinanti e mistiche suggestioni spirituali, linguistiche ed artistiche, Un ponte, un passaggio da Est ad Ovest, che crei quella sfumata ma necessaria vibrazione poetica per interagire e comprendersi, Un ponte, un passaggio da Est ad Ovest, che crei quella sfumata ma necessaria vibrazione poetica per interagire e comprendersi.

 

Milano Art Bulletin Maggio 2017 Le mostre di maggio 2017

 

Gli appuntamenti di aprile e maggio 2017
WUNDERKAMMER Di Luca Maria Marin
inaugurazione
sabato 29 aprile 2017 ore 18.30
PARADISUM THEATRUM Inaugurazione: sabato 29 aprile 2017 ore 18.30 presso l’Oratorio di Santa Maria Assunta di Spinea (VE)
   
IL LENZUOLO
Percepire l'incertezza, la volonta` del credere

 


IL LENZUOLO – Percepire l’incertezza, la volonta` del credere, personale dell’artista Luca Maria Marin, a cura di Luciana Zabarella e Adolfina De Stefani.
Apertura e orari
30 aprile 2017 da mercoledi` a venerdi` ore 16.00 - 20.00
sabato e domenica
10.00 - 12.30 | 16.00 - 20.00
ingresso libero
Oratorio di Santa Maria Assunta - Via Rossignago - SPINEA - Venezia
Adolfina De Stefani
artista e curatrice
adolfinadestefani@gmail.com
www.adolfinadestefani.it +39 3498682155
 
CONSAPEVOLI ILLUSIONI
Collettiva di Arti Visive a cura di Adolfina De Stefani
inaugurazione: sabato 15 aprile 2017, ore 19.00
ore 20.00 TRIDIMENSIONALITA' performance di Giancaterino
apertura mostra: dal 16 aprile  al 7 maggio 2017
San Marco 1958 | Calle de le FENICE | VENEZIA | ITALIA
Adolfina De Stefani artista e curatrice
adolfinadestefani@gmail.com
www.adolfinadestefani.it
+39 3498682155
META-NETWORKER IN SPIRIT Dal 18/02/2017 al 17/03/2017 Mostra pesonale di Ruggero Maggi curata da Showcases Gallery. Testi critici di Palmira Rigamonti e Pierre Restany Via San Martino, 11 21100 Varese. Verinssage sabato 18 febbraio 2017 ore 17,30. Orario 9.00 - 12.30/14.30 - 18.30. Sabato e domenica su appuntamento. Showcases Gallery è un progetto di Franco Crugnola Studio di architettura, via San Martino, 11 21100 Varese.
ll teatro Italia ti sta chiamando Dal 20 gennaio 2017 inaugurazione della mostra:"W L’ITALIA…? dei delitti perpetrati alla cultura” curata da Paola Caramel. Spazio B&V Kayak di Venezia.
  Gli appuntamenti di fine gennaio 2017
GenerAction
un promemoria per le generazioni
Progetto di Mail Post.it Art a cura di Ruggero Maggi. In occasione dei festeggiamenti per i trent’anni dell’Università del Melo, centro culturale della cooperativa sociale Il Melo ONLUS, presso il Museo MA*GA di Gallarate si terrà dal 14 gennaio al 5 febbraio 2017 la rassegna internazionale d’Arte Postale “GenerAction” ideata e curata da Ruggero Maggi, che si estenderà successivamente anche ad altri Paesi europei. Il tema “Incontro tra le generazioni” proposto agli artisti invitati ha offerto lo spunto per sottolineare una volta di più quale importanza abbia da sempre il rapporto che unisce tutte le varie “età” del genere umano. Rapporto che si pone come elemento fondamentale dell’Amore: unica arma per combattere l’odio, l’arroganza, l’inciviltà … un Post-it® sul libro della Vita e dell’Amore. Centinaia di artisti di una quarantina di Nazioni hanno risposto entusiasticamente all’appello: migliaia di Post-it® sono stati inviati con la specifica richiesta di un intervento, di un gesto che indicasse la propria volontà di rendersi partecipi di questa azione-evento, in cui Arte, Poesia, Sociologia ne costituiscono gli elementi fondanti. La Terra non è un enorme vortice, un gorgo dove tutte le civiltà, tutte le tribù, tutte le radici culturali si mescolano e si confondono, ma è formata da una miriade di punti, di pixel che si intersecano interagendo in continuazione. Se vogliamo la presente rassegna è proprio questo: una grande allegoria della vita con le sue innumerevoli sfaccettature, con le sue molteplici possibilità e potenzialità, in questo caso naturalmente poetiche ed artistiche. La visione totale dell’installazione si completerà con la scoperta da parte del visitatore delle singole opere ottenute con le tecniche più disparate e sfruttando ogni possibilità di impiego dei famosi foglietti gialli. “Cerca la saggezza dei vecchi, ma guarda il mondo attraverso gli occhi di un bimbo” (Ron Wild)
EPERIMENTAL VISUAL POETRY Dal  12 Gennaio al  2 aprile 2017 Mostra Personale  di  JOHN  M. BENNETT Opere 2014 – 2016 a cura di Giovanni  Bonanno Inaugurazione: Giovedì  12 Gennaio 2017,  ore 18.00 Ophen Virtual Art Gallery, Via S. Calenda, 105/D – Salerno Tel/Fax 089 5648159 e-mail: bongiani@alice.it   Orario continuato tutti i giorni dalle 00.00 alle 24.00
CHEN LI 2-23 dicembre Inaugurazione venerdì 2 ore 17.00 Libri d’artista e studio aperto durante il Mercatino di Natale di Borgo Dora orario: Lu-Ve 12-19,30; Sa-Festivi 10-20  Via Vittorio Andreis 18 int. 18/E - Torino - Primo piano www.chenli.it - chenli@chenli.it - tel. 3391526749
L’UNIVERSO DENTRO TRA LUCE E COLORE

Dal 20 ottobre al 8 gennaio 2017. Mostra Personale di Alessandra Angelini. Opere 2000 - 2016 a cura di Giovanni  Bonanno Inaugurazione:Giovedì 20 ottobre 2016, ore 18.00 Spazio Ophen Virtual Art Gallery Via S. Calenda, 105/D Salerno  bongiani@alice.it Web Gallery: http://www.collezionebongianiartmuseum.it Orario continuato tutti i giorni dalle 00.00 alle 24.00

RITROVAMENTI

 Venerdì 18 novembre ore 21.15 Carla prima di Carla. Ritrovamenti è il titolo della raccolta di poesie di Carla Bertola. Incontro a cura di Gabriella Montone Galleria delle donne Via Fabro 5 – Torino. Inaugurazione Associazione Culturale “Porta D’Oriente” Brindisi  3 dicembre 2016 alle ore 17,30 Ex Convento Santa Chiara Via Santa Chiara n.°6 (Piazza Duomo) Direzione artistica Carmen De Stasio ed Enzo Gabellone. Patrocini Comune di Brindisi Assessorato alla Cultura - MIBACT Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Leo Club Virgilio Ospiti: Pierfranco Bruni (scrittore - (poeta) Responsabile Progetto Etnie e Letteratura – MIBACT Rossana Bucci e Oronzo Liuzzi (scrittura verbo - visuale) CONVERSAZIONE per contatti ravvicinati (performance e installazione interattiva) Francesco Gaetani (pittore performer) metamorfosi in colore Performance RI_CREARE dell'artista Massimo Nardi Dall'arte alla foto d'arte con Florisa Sciannamea - ideatrice del progetto solidarietà RI-CREARE Francesco Pasca (poeta visivo)L'ascolto dell'immaginario Mimmo Summa (Mimmo Disamistade - artista foto-amatore). La teatralità attraverso la foto Interventi Musicali Dario Ble (comèpositore – chitarra Francesca Palmisano (violino) In esposizione I libri d'artista di "Major Read - On"  Boys & Girls Giuseppe D'Elia (artista) Vicepresidente Antonio Sabia  consigliere Tommaso Tedesco (artista) segretario.

 
 
Redazione Ce.Ri.S. Arte
c/o Claudio Grandinetti
Via Popilia n° 208/B
87100 Cosenza.
Italia
 

frecciagiu

 
Contenitore d'Arte Moderna e Contemporanea